Nautilus


Luogo
Parma, Italy
  
Anno
2019-2020
  
Stato di progetto
concluso
  
Committente
privato
  
Categoria di progetto
privato _ design di interni
  
Incarico
progettazione architettonica e direzione artistica
  
Collaboratori
Alessandro Bonelli Falegname.

Nautilus è una libreria. Federica e Raffaele cercavano uno spazio disegnato nella loro ampia casa. Un luogo in cui mettere libri, ma non solo, oggetti, fotografie, vasi, fiori, piante. Un ambiente in cui dedicarsi a sè, intimo.

 

Abbiamo camminato per casa, osservato gli spazi, la luce, gli arredi, parlato delle loro abitudini, di come i loro figli vivono gli stessi ambienti. Abbiamo parlato dei loro sogni, desideri. Abbiamo scelto uno luogo, al primo piano, a cui dare una identità decisa, accogliente.

 

Federica e Raffaele volevano soprattutto una storia. Un racconto  con cui arricchire quello della loro casa. Nautilus nasce così, parlando con loro e ascoltando il loro amore per il mare, per la barche, per i viaggi.

 

Il disegno sulla parete prende la forma di uno scafo, slanciato, ma presente, leggero come per andare veloce. I piani orizzontali e verticali si distinguono. I primi segni decisi che danno una linea, i secondi più silenziosi e arretrati sostengono la struttura che è sospesa e può viaggiare. I colori sono funzionali alla forma e alla narrazione. Lo spazio intorno è intimo e calmo, raccoglie chi vuole fermarsi e farsi cullare dalle onde e dal suono del mare.

 

materiali, legno  e resina; rovere e bianco.